Brogues and zoot suit

E sì che mi piacciono molto. Eppure non sapevo che questo tipo di scarpa


si chiamasse brogue.

Trovo tutta la storia in un sito dedicato allo stile “mod”:

Brogues
La parola brogue deriva dal gaelico bróg che vuol dire scarpa. Le scarpe inizialmente usate in Irlanda e nelle Highlands scozzesi dovevano avere caratteristiche tali da essere utilizzabili nelle aree umide e nei pascoli. Le brogues originali avevano quindi diversi buchi che non permettevano all’acqua di rimanere intrappolata dentro la scarpa ma di uscire, rendendo meno faticoso il cammino in terreni umidi come quelli della campagna irlandese o scozzese.
L’uso di queste scarpe era così diffuso in Irlanda che presto gli irlandesi emigrati cominciarono ad essere chiamati dispregiativamente “brogue” e fino ai giorni nostri la parola brogue sta a rappresentare l’accento irlandese.
[…]
La Brogue classica presenta decorazioni a punzonatura che creano un inconfondibile disegno con la punta a coda di rondinesemibrogues hanno meno decorazioni e non hanno punta a coda di rondine). Il modello oggi a noi noto fu influenzato grandemente dallo stile art déco degli anni Venti che fu applicato su scarpe di modello Oxford (in Italia “francesina” ovvero il modello usato nei collegi inglesi con lacci e a punta affusolata).

Negli anni Trenta le brogues divennero le scarpe preferite da trendsetters tipo Fred Astaire ed Edward, il Principe di Galles, che indossavano le brogues sia nei campi da golf che (in versioni più leggere) in città. Lo stile brogue fu cosi popolare che apparve anche in altri modelli di scarpe come in modelli derby, stivali, scarpe da donna e addirittura quelle con tacchi a spillo! Negli anni Venti e Trenta in America si diffuse la moda di brogues two tone bianche e nere che ebbero particolarmente successo tra gangsters e zooties.

E uno zoot suit è questo qui :

(slang) vestito (da uomo) con giacca lunga e larga e pantaloni a tubo e a vita alta (Ragazzini)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...