Gorge

gorge
n.
1 gola (fra monti); burrone; orrido; forra
2 (anat.) stomaco
3 (archit., mil.) gola
4 (fam.) abbuffata; mangiata; scorpacciata
5 massa; blocco: an ice gorge, un blocco di ghiaccio
6 (naut.) gola, scanalatura (della puleggia)
7 (antiq.) gola; gorgia
· to cast the gorge at, respingere con disgusto,  to make sb.’s gorge rise, far venire il voltastomaco a q.; dare la nausea a q.  My gorge rises at the thought of it, mi si rivolta lo stomaco solo a pensarci.

La parola di oggi mi ha fatto riandare immediatamente al soggiorno in New Zealand, e in particolare al 2 gennaio 2006, quando partimmo da Napier, abbattuti da un superbo wine tour che si è rivelato eccessivo per dei dilettanti dell’alcol, diretti verso Palmerston North, in un pomeriggio che preannunciava tempesta.

Siamo passati appunto per un orrido* (può parola essere più efficace?), il Manawatu Gorge, in maori Te Apiti, ovvero “il passaggio stretto”. Così pauroso l’orrido e così tesa io che non l’ho neppure fotografato. Quando finalmente siamo arrivati a un paesaggio più amichevole, ho però fotografato il wind mill di Te Apiti. Non c’è mai carestia di vento in Nuova Zelanda.

* orrido: 4 s.m. CO profonda gola rocciosa originata dall’azione erosiva di un torrente che vi scorre impetuosamente: l’o. di Foresto (De Mauro)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...