Ergötzliche Nachricht

ergọ̈tzlich  è una parola bellissima. Un po’ vecchiotta, ma per me è associata a una sensazione bella. Di fiducia. Probabilmente l’avrò trovata all’università in qualche testo settecentesco e la fiducia era quella nel sapere e nel diletto (ergötzlich!) che ne derivavo.

er|gọ̈tz|lich <Adj.> (geh.): Vergnügen bereitend; vergnüglich: eine -e Geschichte.

Parola di Duden

Oggi per mio grande diletto è finita una traduzione che non mi ha dato tregua da fine gennaio, giorno e anche qualche notte, e molte albe,  oltre che tutti i fine settimana, che m’ha tolto qualche diottria e deve aver arricchito la mia collezione di capelli nivei. Ma indubbiamente ora sono contenta. Evviva! Evviva!