Sogno e lingua

Ieri, durante la nostra quasi quotidiana chiacchierata al bar, A. mi ha chiesto: Träumst du auf Deutsch? – Sogni in tedesco?
Sì, a volte sì. E ne sono sempre felice, perché nel sogno so il tedesco come non mi pare di saperlo nella veglia.
Una mattina mi sono svegliata mormorando “Doppelt gemoppelt“. Ma non ricordavo affatto cosa significasse. Ho dovuto consultare il dizionario:

COLLOQ. das ist doppelt gemoppelt = è una ripetizione inutile

Me la sono canticchiata tutta la mattina. Ieri, riparlandone, mi sono accorta che avevo nuovamente dimenticato il significato dell’espressione. La memoria acustica è stata più forte di quella semantica.

 

Annunci