About me

Sono una che si è imbrigliata nelle lingue straniere, quando quella che amava ed ama più di ogni altra è l’italiano. Alterno l’insegnamento dell’italiano e del tedesco, ho accoppiato – a volte malamente – insegnamento e traduzione e ora aspetto di vedere che porterà questo moderno precariato.

All’inizio del blog vivevo a Milano, poi ho fatto su e giù tra le mie natie lande venete, la mia amata Kakania, due anni nella Maria-Luigian-Town e infine un anno allo sbaraglio in Germania per conto di un prestigioso ente ministeriale italiano, in una scorbutica regione della Teutonia del sud.

Ora sono tornata a bomba, con sensazionali novità nella mia vita: sono diventata mamma di una “nina”. Ecchessaràmai, diranno i più, come avrei detto anche io prima di aprile 2013.  Ma niente è più come prima. Nemmeno il mio punto vita.