Correggendo compiti

una potrebbe domandarsi come affrontare la risposta alla domanda

Was magst du nicht in der Schule?

che – se ne avvede tardi – è forse troppo ampia nella formulazione e dà il destro e l’estro a molte risposte, tra cui “Toilet” “die Scule” “Sonntag” (!), ma insomma, tornando a bomba, come affrontare la risposta

Ich mag in der Schule nicht Deutsch

Potrebbe gingillarsi con la costruzione della frase e le piacevolezze della negazione oppure… meglio la prima.

Annunci